I sussurri degli Dei Antichi: tutte le carte rivelate!

La nuova espansione di Hearthstone si avvicina sempre più: saranno 134 le carte totali che verranno introdotte in “Sussurri degli Dei Antichi” (“Whispers of the Old Gods”) e noi di APH Gaming vogliamo raccogliere in un unico articolo per non farvene perdere nemmeno una. La Blizzard, come per le espansioni e avventure precedenti, sta rivelando le carte poco alla volta in modo da tenere vivo l’interesse e far crescere spasmodicamente l’attesa.

Iniziamo ad analizzare e presentare le carte uscite finora, insieme alla traduzione in italiano (di alcune ancora non ufficiali*).

Sussurri degli Dei Antichi


C’Thun e i suoi servitori

Una delle nuove meccaniche che Sussurri degli Dei Antichi introduce è la lettura del mazzo per potenziare determinati servitori. Già vista con Reno Jackson e con la Giostra del Gran Torneo, la lettura del mazzo diventa ancora più importante adesso grazie alla sinergia che alcuni servitori avranno con C’Thun: l’Old God verrà potenziato ovunque esso sia. Che sia in campo, in mano o all’interno del mazzo riceverà ugualmente i buff (non è ancora chiaro se funzionerà anche una volta morto).

I potenziamenti di C’Thun si ripercuotono ovviamente anche su alcune delle carte di classe presentate. In particolare attiveranno un determinato effetto quando il vostro C’Thun avrà raggiunto almeno 10 punti d’attacco.

N’Zoth e i suoi servitori

N’Zoth è il secondo dei quattro Antichi Dei presentati.

Y’Shaarj e i suoi servitori

Y’Shaary è il terzo terrificante Dio Antico che anticipa l’ultimo arrivo.

Le 0-Mana e le Magie di Classe

Una meccanica completamente nuova riguarda invece le seguenti carte che hanno una caratteristica particolare: costano 0 mana ma consumano tutto il mana posseduto al momento dell’utilizzo per ottenere un determinato effetto.

Le altre nuove carte

Un misto di carte comuni e carte di classe che completano l’elenco di nuovi arrivi de “I Sussurri degli Dei Antichi”. Alcune sono simili a delle carte già conosciute, come il Razziatore di Bottini e il Vate della Rovina, ma in una versione “corrotta” dagli Antichi Dei.


 


Vi ricordiamo che il primo pacchetto che comprerete della nuova espansione, anche al di fuori del periodo di lancio, conterrà sempre C’Thun e le due Beckoner of Evil. Inoltre durante l’evento di apertura il primo pacchetto è gratuito.


Per saperne di più:

Image Credits to Blizzard


Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.